Una gita al Parco della Preistoria con i bambini

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria

Il 25 aprile abbiamo deciso di organizzare una gita fuori porta e la scelta è caduta sul Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda. Il nostro piccolo esploratore ha una passione per i dinosauri ed era quindi una meta perfetta per trascorrere del tempo insieme all’aria aperta. In questo post trovate tante informazioni utili per organizzare la vostra visita al Parco della Preistoria.

Il Parco della Preistoria compie 40 anni ma li porta davvero bene: l’intero percorso si trova all’interno del Parco dell’Adda ed è molto curato, a mio parere vale il costo del biglietto. La sua posizione vicina a Milano, Cremona e Bergamo rende questo parco una meta ideale per una gita fuori porta: il mio consiglio è arrivare subito all’apertura al mattino alle 9 in modo da trovare facilmente parcheggio e iniziare la visita senza troppa calca.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
Ecco uno dei terribili dinosauri del Parco della Preistoria

Un altro consiglio per velocizzare l’ingresso è comprare il biglietto online (qui trovate il link per acquistare i biglietti online): oltre a dare diritto allo sconto di 1 euro a persona, il biglietto ha validità 30 giorni e potrete quindi rimandare senza problemi la vostra visita se avete avuto un imprevisto. La conferma arriva via email e basterà mostrare il QR code sul cellulare all’ingresso saltando tutte le code. Il biglietto d’ingresso non è proprio economico: 12 euro intero e 9 euro ridotto dai 3 anni, se avete la tessera Viviparchi i bambini non pagano.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
Il Trenino che vi permettera’ di fare un giro panoramico del Parco della Preistoria

Il percorso all’interno del parco è su un’ampia strada sterrata, che viene bagnata regolarmente dal trenino per evitare la polvere (ottimo accorgimento), ed è abbastanza ombreggiato. Il trenino fa tutto il giro del parco con una sola sosta al punto ristoro e giochi, in questo modo ci si perde quasi tutto il divertimento di andar alla ricerca dei dinosauri e ammirare gli animali: oltre alle riproduzioni di tanti dinosauri, troverete pony, caprette, daini, cervi, cigni e tanti altri animali liberi in ampi recinti. Il sentiero è ben segnalato e vicino ad ogni dinosauro troverete un bel pannello che fornirà tante informazioni utili su questi mastodonti. A onor del vero al nostro piccolo le spiegazioni non interessavano molto, ma si è divertito un sacco a studiare la mappa e riconoscere i diversi dinosauri.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
E mentre facciamo uno spuntino studiamo il percorso sulla mappa

Il percorso è piuttosto lungo, noi abbiamo impiegato 3 ore e mezza con una pausa di circa un’ora nell’area ristoro, ma il nostro piccolo esploratore aveva la sua bicicletta senza pedali e quindi nella prima parte abbiamo camminato di buon passo. La maggior parte delle famiglie aveva un passeggino al seguito e molti papà portavano i bimbi in spalla: per noi portare la bicicletta del nostro bimbo è stato un ottimo compromesso che lo ha reso vispo e attivo durante la maggioranza del percorso.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
Esplorando il Parco della Preistoria in bicicletta

Oltre a dinosauri e animali, c’è un’altra attrazione da segnalare che piacerà a grandi e piccini: il labirinto. Un percorso tra le siepi facile e divertente che divertirà tutti e che potrete ammirare dall’alto dalla scaletta panoramica.

Durante tutto il percorso troverete numerose panchine e qualche tavolo da picnic, il mio consiglio è sicuramente fare una sosta per una breve merenda ma proseguire fino all’area di ristoro che offre bar con tavola calda, bagni regolarmente puliti, tanti tavoli all’ombra e un bel parco giochi. E per chi lo desidera ci sono a disposizione anche alcune postazioni per grigliare in autonomia. Nei giorni di punta, abbiate l’accortezza di arrivare presto nell’area ristoro in modo da riuscire a trovare posto a sedere per mangiare o per mettere la vostra coperta sull’erba.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
I dinosauri non ci fanno paura!

Il bar offre menù adatti ai più piccoli, i prezzi sono onesti (menù con hamburger, patatine e acqua a 11 euro), ma sicuramente fare un bel picnic sarà divertente per tutti, magari comprando una porzione di patatine fritte o un gelato. Troverete una seconda area ristoro con bagni e un parco giochi per i più piccoli appena prima dell’uscita del parco. In questa zona è anche presente un museo paleontologico, che noi non abbiamo visitato.

Per noi visitare il Parco della Preistoria è stata una bella esperienza, ed a giudicare dal numero di famiglie presenti il 25 aprile, direi che non siamo i soli a pensarlo! Il nostro piccolo esploratore si diverte anche a casa a guardare la mappa e studiare le immagini dei dinosauri, quindi direi che a lui è piaciuto moltissimo.

dinosauri, rivolta d'adda, Parco della Preistoria
Dinosauri sulla riva del lago con i cigni

Potrete trascorrere un’intera giornata qui senza annoiarvi, ma già in mezza giornata sarete riusciti a vedere tutto il parco. Se venite da lontano, il mio consiglio è sicuramente combinare la visita al Parco della Preistoria alla visita di Milano (qui trovate il mio post per scoprire una Milano inedita) o Bergamo, o altri parchi della zona come Leolandia (qui trovate i nostri consigli per organizzare al meglio la visita a questo parco divertimenti adatto ai piu’ piccoli).

Nella sezione MondoBimbo del blog trovate tante altre idee per viaggi e gite in famiglia.

Annunci

36 Comments

  1. Ho portato il mio bambino al Parco della Preistoria tanti anni fa e quando ci capita di parlarne lo ricorda ancora perfettamente (ora ha 17 anni). E’ un po’ datato è vero, ma è fatto molto bene.
    Adesso che ho dei nipotini in età da parco, mi sa che li porterò un pomeriggio.

    Mi piace

  2. Io ci sono stata in gita con la scuola quando andavo alle elementari (quindi ormai mille mila anni fa) e mi piacerebbe portare mio figlio, che sta studiando dinosauri e uomini primitivi proprio ora…

    Mi piace

  3. I miei bambini sono matti per i dinosauri e anche per i labirinti! Quando si viene a Milano si potrebbe combinare. Siamo stati ad un parco dei dinosauri in Slovenia che ci ha profondamente deluso.. ma questo sembra molto carino!

    Mi piace

  4. Che bello questo parco! Piacerebbe anche a me anche se sono troppo grande forse per i dinosauri! Comunque sembrano fatti benissimo!!

    Mi piace

  5. A volte mi dispiace (in senso buono) che certi luoghi siano pensati appositamente per i bimbi perché io andrei matta in un parco così.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...