Hasta pronto Barcelona!

La Barcellona di Gaudi

Una tazza fumante di the, il profumo dello shampoo, musica nell’aria e la notte davanti per scrivere. Ultimamente mi sono trovata spesso a pensare a Barcellona, perché mentre leggevo l’ultimo romanzo di Carlos Ruiz Zafon “Il labirinto degli spiriti”, é facile sentirsi catapultati nei vicoli del Barrio Gotico o vedere la sagoma di Mont Juic. E da lí a scorrere le foto della vacanza che abbiamo fatto a Barcellona a gennaio il passo é stato breve. É stata la nostra prima vacanza di coppia da quando é nato il nostro piccolo esploratore: io avevo bisogno di un viaggio ai miei ritmi (e volevo farmi un regalo per i miei 35 anni), Dario ama la Spagna e la combinazione dei voli era praticamente perfetta. Come dire di no?

IMG_20170927_132031_983

Per gli appassionati di architettura e per i lettori di Zafon, Barcellona é una meta imperdibile. Gaudi ha disseminato la cittá di opere incredibili: da Casa Batló al Parc Guell, dalla Sagrada Familia a Casa Milá, solo per citare alcuni dei capolavori di cui tutti hanno sentito parlare.

Ma Barcellona é anche il mercato della Ribeira, dove gustare deliziosi succhi di frutta, la semplicitá gotica della Cattedrale della Santa Croce e Sant’Eulalia, o perdersi tra i padiglioni modernisti dell’Hospital de Sant Pau.

20170105_121542-02

Noi italiani sentiamo subito un’affinitá profonda con questa cittá piena di sole e di storia, dove con pochi euro si puó fare un giro di tapas e la vita scorre a ritmo lento.

Io non amo le localitá eccessivamente turistiche, ma sará che non viaggiavo da un po’, sará che a Barcellona si sta bene e basta, a me é piaciuto fare la turista per le sue strade ed i suoi palazzi.

E come direbbero qui, questa vacanza é stata come mangiare un bocadillo: ti toglie per un po’ la fame, ma non ti sazia del tutto. Anche se dubito che la mia fame di viaggi possa essere mai saziata… di sicuro Barcellona ha moltissimo da offrire a cui vuole perdersi tra le sue pagine ricche di storie. Hasta pronto Barcelona!

IMG_20170927_223538_390

Annunci

14 Comments

  1. Curiosissima sull’itinerario sulle orme di Zafon, amo i suoi libri e leggendoli mi chiedevo quanti dei posti che racconta esistano ancora! Dovrei fare anch’io un giretto a Barcellona… per caso hai fatto una mappa con i suoi posto o hai qualche appunto? 😊

    Mi piace

  2. Ma proprio non me la ricordo! ci sono stata in gita scolastica ed è come se non ci fossi mai stata ecco perchè voglio rivederla e assaporarla meglio con una maturità diversa!! la seconda foto cosi colorata mi ha davvero lasciato a bocca aperta!! Esattamente è il dettaglio di?

    Mi piace

  3. Barcellona me la ricordo vagamente, ci sono stata circa 10 anni fa ed ero ancora troppo piccola per prestare attenzione ai particolari. Questo articolo mi ha fatto venire voglia di tornarci all’istante e recuperare tutti i ricordi persi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...